descrizione

Il METODO VISOTONIC® di ginnastica facciale è il primo in Italia e ha molte applicazioni oltre a quella estetica: si usa per la riabilitazione dell'articolazione temporomandibolare, in logopedia, e in generale nella rieducazione miofunzionale della testa e del collo.
L'acquisizione di una maggiore coordinazione della muscolatura del volto diventa uno strumento fondamentale anche in recitazione e nel public speaking. WWW.VISOTONIC.IT
SE DESIDERI ACQUISTARE GLI E-BOOK, IL LIBRO O IL DVD VISOTONIC®, VAI DIRETTAMENTE ALLA PAGINA DEDICATA DI Amazon - Macrolibrarsi - Il Giardino dei Libri

Per dimagrire basta davvero poco, ma l'idea che sia difficile consola i pigri e fa ricchi i furbi.

ragazza che fa piegamenti per dimagrire
Oggi sarò il tuo personal trainer impietoso.
L'esercizio è questo:
Continuando a mangiare come solito, 30 ripetizioni di questo esercizio 6 giorni a settimana. 

- Ma non ho tempo.
Sono due minuti esatti d'orologio.
- Ma non ho i pesi.
Fallo con due bottigliette d'acqua.
- Ma e se lo faccio male?

Hai gli occhi, osserva. C'è internet con i video e le raccomandazioni. Sperimenta. Il corpo è tuo. Sai tutto su come risolvere certe questioni, ma non sai piegare le gambe?
- Mi viene da alzare i talloni.
E a me da alzare i tacchi. Ci hai messo mesi per imparare a usare uno smartphone, puoi metterci una settimana per migliorare la tua prestazione nel piegamento. Si migliora, fidati.
- Ma le ginocchia fanno crac crac.
Tra una settimana saranno oliatissime.
- Ma la respirazione?
Inspira da in piedi e espira mentre scendi. Ma anche se all'inizio sbagli, siccome comunque respiri da quando eri in fasce e continuerai a farlo in qualche modo, non succede niente.
- Ma la schiena?
Come sempre nella vita: dritta più che puoi. Anche questo migliora col tempo.
- Ma io ho il metabolismo lento, mangio pochissimo eppure non dimagrisco.
Nei campi di concentramento, dove mangiavano pochissimo, quelli col metabolismo lento sono dimagriti esattamente quanto quelli col metabolismo veloce.
- Comunque mi metto a dieta.
Come vuoi. In tal caso con 30 piegamenti da due minuti al giorno dimagrirai più in fretta. In caso contrario dimagrirai progressivamente senza accorgertene.
- Ma se faccio ginnastica mi viene fame.
Questa non è ginnastica, non mancare di rispetto a chi la fa davvero. Questa è una terapia da due minuti al giorno.
- Ma devo farla tutti i giorni? E per quanto?
Il corpo umano è fatto per muoversi tutti i giorni, per respirare tutti i giorni, eccetera, eccetera. La domanda piuttosto è: devi mangiare tutti i santi giorni 5 volte al giorno, anche quando stai tutto il tempo seduta?
- Io devo mangiare sennò mi gira la testa. Ho la gastrite. Mangio fuori.
Si chiama dipendenza. Da zuccheri. Fai l'esercizio lentamente e con attenzione e non solo non ti girerà la testa: smetterà di girarti in generale.
- Ma devo cominciare proprio con 30 ripetizioni? E poi devo aumentare?
Puoi cominciare con 10 per una settimana. Poi con 20 la settimana dopo, fino ad arrivare a 30. Poi ti fermi. È una terapia, ricordi? Deciderai tu quando e se aumentarli, ma con 30 dimagrisci e ti tonifichi e ti impegni pochissimo: che vuoi di più?
- Eh, se fosse così facile lo farebbero tutti.
Lo è, così facile! Eppure non lo fa nessuno, mentre tutti spendono un sacco di soldi in diete e programmi fitness che durano un mese e non servono a niente. Tra tutti i complotti di cui si parla, nessuno menziona mai quello sul dimagrimento: ti fanno credere che dimagrire sia impossibile per farti acquistare prodotti miracolosi.
- Ma perché proprio questo esercizio? Mia cugina fa ultramegafittnes e si trova bene.
Peccato che non fai anche tu come tua cugina: scopriresti che questo esercizio, indipendentemente dal nome che gli danno, fa sempre parte di ogni programma, perché coinvolge tutti i muscoli più grossi che abbiamo (addominali compresi, anche se non pare) e quindi è quello che tonifica e consuma più di tutti.
- Infatti mia cugina lo fa, però le fanno usare una panca sotto i talloni, la mettono a testa in giù e le fanno usare un bilanciere che ha anche i wifi.
Tu invece lo fai in bagno a costo zero e quando ti chiedono come fai a essere in forma, rispondi che sei sempre stata così.
- Tanto io un fisico come quello della modella non ce l'avrò mai.
Questo non lo so. Ma se speri che la modella assuma le tue abitudini, così che le venga un fisico come il tuo, perdi tempo: lei ha già scoperto che i vantaggi di questa attività vanno oltre l'aspetto.
- Ma io non ho voglia di fare questo tutti i giorni.
Però vuoi dimagrire e pure rassodarti. Però compri e leggi un sacco di roba sull'argomento. Se calcoli il tempo che investi quotidianamente a lamentarti del tuo corpo, scoprirai che è molto più di due minuti d'orologio. Scegli tu.


Nessun commento:

Posta un commento